La bolletta è troppo cara per la tua azienda? Usufruisci delle agevolazioni fiscali grazie ai servizi di BI ESCO Energy®

Agevolazioni alle imprese per il caro bolletta: le risposte alle domande più frequenti

 

Di che tipo di agevolazione si tratta?
Il contributo dedicato alle aziende relativamente ai consumi energetici e di gas viene erogato sotto forma di credito d’imposta utilizzabile in F24.

A quale periodo si riferisce?
Il periodo oggetto dell’agevolazione fiscale è il secondo e terzo trimestre del 2022.

Quali sono le utenze che possono richiedere l’agevolazione?
• Utenze per la fornitura di GAS;
• Utenze per la fornitura di Energia Elettrica con potenza impegnata >16.5Kw.

Per quali utenze è conveniente richiedere l’agevolazione?
Si ritiene conveniente l’accesso all’agevolazione per utenze che abbiano una spesa trimestrale a singola utenza di gas o di energia elettrica di almeno 10.000 €.

Quali soggetti possono accedere all’agevolazione?
Possono accedere al credito d’imposta tutte le aziende ad esclusione di quelle “energivore” o “gasivore” che abbiano riscontrato un aumento del costo della materia prima superiore al 30% tra il primo e secondo trimestre del 2022 rispetto al pari periodo del 2019.

Qual è il valore dell’agevolazione?
• GAS: 25% del costo della materia prima acquistata*, ad esclusione degli usi termoelettici;
• Energia Elettrica: 15% del costo della materia prima acquistata.

* Calcolato come media dei prezzi di riferimento del Mercato Infragiornaliero (MI-GAS) pubblicati dal Gestore dei Mercati Energetici (GME).

Quali sono i termini ultimi per la presentazione della domanda?
Il termine ultimo per il secondo trimestre 2022 è il 31 dicembre 2022, mentre per il terzo trimestre 2022 è il 31 marzo 2023.

Quale documentazione è necessario fornire per la quantificazione e l’accesso all’agevolazione?
Per accedere al credito d’imposta per “il caro bolletta” sono richieste tutte le fatture per la fornitura di energia elettrica e gas del 2019 e tutte quelle disponibili del 2022.

 

Richiedi una consulenza!

Invia a biesco.ufficio@bi-esse.com la documentazione necessaria per accedere all’agevolazione:
• per il secondo trimestre 2022 entro il 31 ottobre 2022;
• per il terzo trimestre 2022 entro il 31 marzo 2023.

Ti ricontatteremo al più presto!